Cosa sapere prima di acquistare una livella laser

Comprare la livella laser più adatta alle nostre esigenze può essere un’impresa non facile. Sono tanti gli aspetti che vanno presi in considerazione prima di effettuare la spesa. Al di là del budget e della disponibilità economica di ognuno, bisogna tener conto di tante altre caratteristiche tecniche del prodotto.

Le caratteristiche tecniche

Uno degli elementi principali è quello della precisione. Da questo fattore dipende anche la qualità delle misurazioni. Con la livella laser la percentuale di errore deve essere minima. La maggior parte dei prodotti presenta un margine di errore pari a ± 3 mm – ± 2 mm. Ci sono poi prodotti utilizzati soprattutto in ambito professionali e dunque più costosi che hanno un valore di ±1 mm.

Altro fattore fondamentale nella scelta di una livella laser è quello della distanza massima: tale valore solitamente è presente sullo schermo . Si tratta di un aspetto che varia anche in base al tipo di uso dello strumento. Sicuramente c’è una differenza tra chi utilizza una livella laser per lavoretti fai da te in casa e chi per grandi distanze nei lavori professionali. Prima di acquistare una livella laser dobbiamo anche dare un’occhiata a tutti i vari articoli presenti in commercio e alla loro versatilità. Ci sono dispositivi validi per situazioni particolari come pioggia, umidità, buio.

La differenza tra i vari prodotti in circolazione va poi fatta anche per le dimensioni. Ci sono livelle laser palmari e dunque maneggevoli e pratiche che sono ottime per i lavori da fare in casa. Altre livelle, impiegate soprattutto in ambito professionale, sono invece dotate di un treppiedi. La lunghezza ideale per le livelle laser è quella compresa tra i 12 e i 16 centimetri. Per quanto riguarda la larghezza è meglio non andare oltre i 7 centimetri. Lo schermo è una delle componenti principali di una livella laser perché ci consente di vedere quelli che sono i dati ed i calcoli. Molto spesso è anche retroilluminato e visibile pure all’interno di stanze buie.

Peso e alimentazione

Il peso ideale di una livella laser è quello compreso tra i 100 grammi e i 500 grammi. Si tratta delle misure giuste per attribuire al dispositivo la giusta stabilità. Altro fattore da considerare prima dell’acquisto di un simile dispositivo è quello dell’alimentazione. Ci sono sia batterie monouso che batterie ricaricabili. Nel primo caso i costi sono più bassi; le livelle laser con batterie ricaricabili hanno costi più alti. Qui ci sono tutti i migliori prodotti in offerta.